giovedì 17 maggio 2012

insalata di riso venere, fragole, asparagi e pomodori







come ho detto nel post precedente amo visceralmente i primi e non solo di pasta, adoro anche il riso in tutte le sue varianti, risotto, riso bollito, in insalata, basmati, selvaggio, integrale, insomma, ogni genere e ogni preparazione!
il venere lo macino per farci la farina che uso prevalentemente per farci la sfoglia per la pasta, come in questa ricetta, e spesso come arriva la bella stagione per delle insalate con il pesce come questa o vegetariane come quella che vi propongo oggi.

l'unico tempo che perderete per farla è quello della cottura del riso e visto che è un pò lunghetta avrete il tempo per preparare gli ingredienti che sono tutti crudi, asparagi compresi.


RISO VENERE IN INSALATA CON FRAGOLE; ASPARAGI E POMODORI:

250gr di riso venere
un mazzetto di asparagi fini (asparagina)
5 pomodori merinda medi
10 fragole
olio, sale, aceto di lamponi qb.

lessare il riso in acqua salata e nel frattempo lavare velocemente le fragole e anche gli asparagi e i pomodori,
tagliare le punte degli asparagi lasciandole intere e tagliare a tocchetti parte dei gambi, salare leggermente, unire un filo d'olio e tenere da parte,
tagliare e svuotare i pomodori, tagliarli a dadolata ed unirli agli asparagi,
tagliare a cubetti anche le fragole e tenerle da parte,
dopo circa 25 minuti scolare e raffreddare il riso, metterlo in una ciotola ed unire le fragole e le verdure,
in un vasetto con coperchio mettere sale, poco aceto di lamponi e l'olio, chiudere e scuotere fino ad avere un'emulsione quasi densa, condire l'insalata e mescolare bene, fare riposare al fresco per una mezz'ora prima di servire.
io l'ho messa in questo stampo della Pavoni per farne delle porzioni carine, ho riempito lo stampo, pressato un pò col dorso del cucchiaio e sformato sul piatto di portata.
oppure si possono fare delle ciotoline come qui sotto, le trovo più indicate se volete servire l'insalata come piccolo antipasto.

l'aceto di lamponi lo trovo indicato per l'accostamento alle fragole e perchè è meno forte rispetto agli altri, ce ne va comunque poco, giusto quel tanto per sciogliere il sale nel vasetto e per aggiungere una nota di freschezza al piatto.
anche nel salare gli asparagi e i pomodori prima di metterli nel riso andate caute perchè serve solo ad insaporirli leggermente, si aggiungerà poi anche il sale della vinaigrette per cui regolatevi che la roba salata poi non si recupera più!







con questa ricetta partecipo al contest di Fabiola e Debora







inoltre vi anticipo la mia prossima idea, finito il contest e prendendomi giusto il tempo di recuperare il neurone che sarà impazzito più del solito lancerò questa raccolta che durerà tutta l'estate.
avrete tutto il tempo per mandarmi freschi dolci a base di frutta, ad agosto non ci sarò ma al mio ritorno recupererò tutto quello che voi mi lascerete, naturalmente se vorrete!
l'unica cosa di cui avrò bisogno sarà qualche anima pia che dovrà seguirmi se vorrete un pdf finale, se non ci riuscirò lascerò una pagina con tutti i link alle ricette che arriveranno!
spero che l'idea vi piaccia!








78 commenti:

  1. Amo tutti i tuoi piatti, amo le tue foto, gli scatti che emanano luce, vita, calore. Sei sempre bravissima Dau. Anch'io, come dicevi giorni fa, prediligo primi e dolci. Il riso venere non l'ho mai provato, e sono anni che vorrei cucinarlo ma non mi basta una vita per fare tutto ciò che vorrei. Ho una lista chilometrica di ricette da provare e tu... tu l'allunghi sempre di più. :D Un bacione e buon proseguimento di giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che carina! attenta però che sono una che si monta la testa facilmente! ^_^
      se tu vedessi la mia cartella di ricette salvate e da provare prenderesti paura, mi ci vorrebbero 10 vite per farle tutte, è che quando si ama il cibo è così, tutto invoglia alla prova!
      grazie mille ancora!

      Elimina
  2. gli asparagi con le fragole non l'ho mai provati ... me la segno e la voglio provare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provali, vedrai che ti piaceranno!

      Elimina
  3. uhhhhhh che bell'abbinamento!!! e le foto??? fantastiche!!! e poi l'immagine di te con il riso selvaggio......ah ah ah che amica scema che hai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo hai detto tu eh!! ahahahah!!!

      Elimina
  4. Buongiorno Dauly! che splendida ricetta e che presentazione! tutto perfetto! Approfitto di questo post perchè ho problemi a commentare nel contest :( mi dice che il commento è stato pubblicato ma in realtà sparisce e nn lo vedo... approfitto di questo post per lasciarti un'altra ricetta per il contest questa volta per gli antipasti! un abbraccio http://www.tavolartegusto.it/2012/05/17/focaccine-al-vino-ripiene-di-stracchino/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. simona, i commenti vengono caricate su altre pagine perchè sono tanti, io li vedo tutti, non preoccuparti!
      grazie mille!

      Elimina
  5. oh ma che bella ricetta!!!! grazie per aver partecipato!! un primo delizioso! e ben presentato! grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono contenta ti piaccia! grazie!!

      Elimina
    2. mi piace moltissimo e piace anche a Fabiola

      Elimina
  6. Fantastica, si mangia con gli occhi! E che abbinamenti!!!! Bravissima

    RispondiElimina
  7. davvero bellissima nei colori e così fresca, me la segno! grazie :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te, provala e poi mi dici!

      Elimina
  8. che meraviglia...adoro il riso venere, lo provo anche così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai, adesso le fragole sono buonissime e trovi anche l'asparagina, prova!

      Elimina
  9. cara Signora , la Sua ricetta è molto ma molto chic, complimenti vivissimi...Firmato : una sua devota ammiratrice!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Signora, lei mi lusinga sa?
      grazie cara, baciotto!

      Elimina
  10. Bellissima questa ricetta! per me hai vinto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eeee, dai, chissà quante stupende ricette arriveranno!
      ma grazie comunque, bacione!

      Elimina
  11. Bellissima a vederla e sicuramente ottima a mangiarla! Complimenti per le foto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie ideb, buon si, io ne mangio come al solito due piatti! ^_^

      Elimina
  12. Oggi abbiamo riso! ^_^
    E' semplicemente splendida, sia nella presentazione che, immagino, nel gusto!
    Complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, oggi la casa offre riso, per il dolce pazientare un paio di giorni che qui si mette su mezzo kg al giorno!
      bacio beless!

      Elimina
  13. Un mix fantasticamente fantastico......bravissimaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e fantasticamente buono!
      grazie!!!

      Elimina
  14. un piatto davvero originale, non avevo ancora visto un abbinamento così...dev'essere buonissimo,complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. puoi fare anche semplicemente un'insalata senza il riso, magari aggiungendo qualche dadino di feta, sentirai che buono!

      Elimina
  15. Il riso venere e' il mio peccato mortale, non potrei vivere senza :))
    l'ho mangiato proprio ieri sera con zucchine e gamberetti. Ora non posso che provare questa versione fruttata. Non sapvo esistesse un aceto di lamponi. Io non l'ho mai visto, dove lo trovi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buono anche come lo hai fatto tu!
      l'aceto di lamponi lo avevo trovato in un negozio di gastronomia qui a Parma che purtroppo non lo tiene più e infatti lo centellino, è ottimo anche per marinare il salmone fresco.

      Elimina
  16. MOLTO ELEGANTE E MOLTO ORIGINALE L'ABBINAMENTO!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, l'abbinamento è freschissimo e leggero, perfetto anche come antipasto!

      Elimina
  17. Dauly, questo è un piatto fresco come te! per la raccolta credo di riuscire a studiare qualcosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco, della fresca non me lo aveva mai detto nessuno, che tesoro che sei!
      grazie e si dai, fai in tempo a studiare qualcosa!

      Elimina
  18. Dau confermo, davvero sfiziosissimo! E che colori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti piace? bene, sono contenta! grazie!!

      Elimina
  19. E' bellissima da vedere....quelle fragole poi gli danno un tocco veramente speciale....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e si, il loro acidulo è perfetto col sapore erboso degli asparagi crudi e la dolcezza del pomodoro!
      un abbraccio!

      Elimina
  20. Sei strepitosa.... accostamento di colori bellissimo!!! Non oso immaginare il sapore ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grasssie! per immaginare il sapore basta cucinarla, più semplice di così!

      Elimina
  21. E io so che oltre ai primi ami anche l'abbinamento fragole / asparagi vero? Perchè io solo da te l'ho visto!
    Questo pero' è un vero e capolavoro, davvero una presentazione ad effetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. embè, devo ammettere che i colori di questa ricetta aiutano molto!
      lei signora conosce i miei gusti vedo! ^_^

      Elimina
  22. Ciao Dauly!!! Questa è una ricetta raffinatissima...e che belle foto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non so se sia raffinata o meno, sicuramente di una freschezza e bontà che meritano una prova!
      grazie cara!!

      Elimina
  23. lo so che lo fai apposta per non invitarmi... SONO ALLERGICaaaaaaaaaaaaaaa PRRRRR

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nuuuuu!!!
      vabbè dai, a te cucino qualcos'altro, anche su ordinazione!

      Elimina
  24. E'da ieri che ho negli occhi questa foto vista in un blog roll, ora devo proprio andare a vedere..ed eccomi qui: devo scrivere qualcosa o basta che ti lasci immaginare una con gli occhi sbarrati e la bocca aperta? Bacione e buon fine settimana..ma prima o poi mme la faccio anch'io la reflex ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao bella!
      io vorrei immaginarti a bocca aperta mentre assaggi questa ricetta che vedo molto nelle tue corde, poi tu sapresti abilmente migliorarla, speziarla, presentarla, lo so!
      tesor, guarda che anche con la reflex vengono fuori certe ciofeche inguardabili, credimi, per tirarne fuori una decente ce ne sono altre 30 da buttare!
      bacione!

      Elimina
    2. Cara Dauly, qui non c'è nulla da "speziare", la ricetta è già "speciale" di suo, ailoviu beibi :-D sono sobria gurin giuretto :-D

      Elimina
  25. Sei bravissima: e che delizia le tue foto, Dauly!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che tesoro che sei! grazie mille!

      Elimina
  26. Tesoro...ma tesoro...

    Ma GRA"SSSSSSSSS"IE del tuo commento! ;o)

    Ahhhhhh...per tua sfortuna...ora avrai in "sostenitore" in più...vi adoro voi "ricettine", siete magiche!!!

    Bacio GRANDISSSSSSSSSSSSSIMO e grazie del tuo passaggio...ah...ovvio che questa meraviglia, la ritiri io! ;o) Smuackkkkkkkkkk. NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. accidenti che sfortuna mi è capitata con quel commento! mi sono trovata in casa una presenza sgraditissima! ahahahahah!!
      grazie a te per queste parole, sei un dolcissimo passaggio!

      Elimina
  27. Queste fotto hanno dei colori bellissimi e la ricetta mi piace moltissimo....bacioni cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Dona, se lo dici tu è un'onore!

      Elimina
  28. Ciao Dauly davvero una ricetta interessante! Con il rivo venere poi :-D mitica!!!!! Buon fine settimana :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie giovanni, buon we anche a te!

      Elimina
  29. ehhhh mi pare proprio interessante con ingredienti di stagione e riso nero che io adoro! proverò :)

    RispondiElimina
  30. che bell'insieme di gusti e colori! una ricetta molto equilibrata, sobria ma ricercata...insomma intrignate sul serio! veramente complimenti!!! a presto, Clara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche con poca fatica si possono fare ricette carine da presentare e buone da mangiare, o almeno ci si prova!
      grazie e buon we!

      Elimina
  31. ciao cara! sono passata ieri ma non ho avuto un attimo per lasciare un commento! allora i colori del piatto sono una meraviglia! i profumi e i sapori ottimi! nn c'è un ingrediente che non mi piaccia!
    per la ricetta, va bene, i secondi, ma nn ho capito x il banner?! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perfetto allora, ti invito e ce lo mangiamo insieme!

      Elimina
  32. il dito nella piaga:(((ho finito le mie scorte di riso venere di viegevano e trovo questa bellezza qui!! sigh..come ti invidio per quel piattino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il mio è più volgarmente un riso venere Gallo, ma mi sono accontentata lo stesso! ^_^
      grazie e buona domenica!!

      Elimina
  33. Che belle foto, sei stata bravissima. Il riso è davvero originale, curiosa di provarne il sapore.

    Anche noi adoriamo i primi.

    Baci da me

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, per toglierti la curiosità non ti resta che provarlo!
      baci anche da me!

      Elimina
  34. Grazie di cuore, ricetta inserita....

    RispondiElimina
  35. il riso venere che ho io ci mette più di un'ora a cuocersi e quindi evito sempre di farlo.. però grazie al tuo link lo farò ad impasto col bimby!! ma con sola acqua...

    son talmente adrenalinica che mi metterei a farla ora la pasta (il terremoto mi ha completamente destabilizzata e sballata con orari e quanto altro). Ma Lui e vicini mi odierebbero assai...
    quindi domani..assolutamente domani!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dimentichiamoci il terremoto, che paura!!
      parlando della pasta con la farina di riso venere anche io la prossima volta torno a un'impasto con sola acqua per mantenere il nero altrimenti viene un colore non meglio identificato! ^_^

      Elimina
  36. bellissima questa ricetta, sia per i colori sia per gli ingredienti. Ho due amiche a cena fra qualche giorno e penso proprio che potrò stupirle copiando da te. Oddio, sperando che il sole resti e non torni il diluvio ed il gelo di ieri...!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione! ieri sera ho messo in tavola una zuppa bollente, altro che insalatina fresca!
      se lo provi fammi sapere!

      Elimina
  37. mamma miaaaaaaa!!!E'meravigliosa!!!e le foto sono eccelse! Ti ho trovata grazie al contest passion fruit e mi unisco subito, hai una dote davvero innata negli accostamenti e negli scatti!Brava,bravissima!!!

    RispondiElimina

articoli correlati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...