martedì 6 marzo 2012

cjalsons per quanti modi di fare e rifare








6 del mese cosa significa? 
significa appuntamento con Anna e Ornella e il loro Quanti modi di fare e rifare, appuntamento che questo mese mi ha fatto conoscere una ricetta buonissima che sulle prime mi ha spiazzato un pò ma che poi con un minimo di buona volontà sono riuscita a realizzare.
non che abbia avuto difficoltà nella realizzazione della ricetta in sè, ma cercando in rete notizie su questi particolarissimi ravioli ho visto che c'è un'infinità di varianti per la farcia e questo sulle prime mi ha un pò preoccupata, e mo' come li faccio?

li faccio a modo mio, prendendo spunti di qua e di là e assemblandoli insieme, il risultato è sto strepitoso!

la ricetta è stata proposta da Stefania e la trovate sul suo blog, qui









questa invece la mia versione che ho cambiato a partire dalla pasta, è impastata con l'acqua come da ricetta originale ma io ho usato un pò di farina integrale e devo dire che è stata un'ottima scelta!








CJALSONS AROMATICI:
per la pasta:

150gr di farina calibrata per pasta
50gr di farina integrale
olio
acqua q.b.

impastare con un filo di olio e acqua quanto basta per ottenere un panetto morbido ed elastico, lasciarlo riposare almeno 30 minuti.

per la farcia:

4 cucchiai di pane ai cereali grattugiato
4 cucchiai di montasio stagionato grattugiato
1 cucchiaio di mirtilli essiccati
20gr di cioccolato fondente grattugiato
buccia di cedro grattugiata
20gr di pinoli
3 amaretti
erbe aromatiche secche (prezzemolo, salvia, rosmarino)
rum
sale

fare amollare i mirtilli in un bicchierino di rum,
mettere gli ingredienti nel mixer e tritare finemente, unire un goccio del rum usato per i mirtilli e aggiustare di sale.

stendere la pasta e tagliarla con un coppapasta rotondo, riempire con la farcia, chiudere e sigillare con la forchetta,
portare a bollore l'acqua, salarla e calare i cjalsons facendo attenzione di cuocere a fuoco basso perchè il bollore troppo forte non li rompa,
scolarli e condirli con burro fuso, una grattugiata di scorza di cedro e poco montasio grattugiato.

buonissimi!!!

con questa dose ho preparato 30 cjalsons e coi ritagli della pasta ho fatto dei maltagliati, la farcia è precisa per questo numero.

e il mese prossimo faremo questa di Federica, non vi metto la foto, andate a vedere voi che meraviglia e partecipate!






45 commenti:

  1. Dauly, bell'idea sostituire la farina, io ho usato quella di kamut che non credevo avesse una simile resa ed elasticità, mirtilli e pinoli? Buono a sapersi ;-) Buona giornata e alla prossima :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dici che la farina di kamut si lavora bene? ne ho preso un sacchetto e sono molto titubante su come usarla, comincerò con la pasta allora!

      Elimina
    2. Provala, non credevo neanch'io, l'avevo usata per il pane ma (e sul sacchetto c'è scrittola pasta viene ancora più elastica che con quella normale, credo diventerà la mia "pasta/farina", ciao..come sta il micetto?

      Elimina
  2. Torno dopo con calma, ho preso il link
    Baci

    RispondiElimina
  3. Stupendi! Lo avevo intuito già dalla foto che il ripieno mi sarebbe piaciuto un sacco!!! E io bergamotto e tu cedro :-) da provare assolutamente! Baci e grazie mille!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!
      adesso pranzo e poi comincio il giro, ne ho visti di bellissimi!

      Elimina
  4. Dau anche tu la farina integrale? Ti giuro questo impasto senza uova mi è piaciuto tantissimo, era la prima volta che facevo una pasta ripiena senza uova e non credevo riuscissero così bene! Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per i nostri gusti la pasta senza uova è troppo liscia, ma ogni tanto per stare più leggeri la faccio, accidenti al colesterolo!

      Elimina
  5. che ripieno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ottimo !!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, somiglia ai tortelli di castagne o di zucca, quell'agrodolce che a me sta cominciando a piacere da matti!

      Elimina
  6. Ma sai che non ne avevo sentito parlare mai...però adesso che guardo i tuoi ti confesso che mi intrigano!
    P.S.Cliccando sul link del blog di Stefania appare quello di Fabiola...credo che ci sia un disguido tecnico.Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie roby, ho corretto!
      non li conoscevo neanche io e devo dire che nonostante gli ingredienti un pò "strani" mi sono piaciuti moltissimo!

      Elimina
  7. ciao Dauly
    sono veramenti molto belli e ...serviti in questo piatto azzurro cielo!!!
    E' molto bella anche l'idea, oltre della farina integrale integrale, anche dei mirtilli ed amaretti
    MAGICA!
    A presto le 4 apine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! quel piatto azzurro piace tantissimo anche a me, mi dà un bel senso di freschezza!
      pranzo e poi passo a trovarvi!

      Elimina
  8. Il ripieno è davvero originale, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. originale e inventatisimo, come ho scritto nel post ce ne sono talmente tante versioni che ho assemblato un pò di cose e ne è uscito un ripieno particolare e per noi molto buono!
      grazie!

      Elimina
  9. uh mamma che bontà mai vista!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma daaaai, esagerata!!
      grazie mille!!

      Elimina
  10. mai sentiti questi ravioli... quante cose devo ancora imparare!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non li conoscevo neanche io, per fortuna ci sono tante cose da imparare e scoprire, altrimenti sai che noia!

      Elimina
  11. e anche questa versione con i mirtilli e il cedro... gnam! una delizia!

    RispondiElimina
  12. Quel ripieno con i mirtilli deve essere una bontà.

    RispondiElimina
  13. dai! i mirtilli! che idea! devono essere golosissimi! particolari con la farina integrale! ciao cara!

    RispondiElimina
  14. grazie ragazze, questo mese è stato proprio all'isegna della fantasia, brave tutte!

    RispondiElimina
  15. un ripieno super goloso...mirtilli...cioccolato...slurp slup...gnam...gnam!

    RispondiElimina
  16. una gran farcia, mirtilli e cioccolato sono proprio una bella combinazione; mi fa piacere che questo piatto semplice abbia creato ripieni tanto diversi. complimenti

    RispondiElimina
  17. Cavoli Dauly, un ripieno del genere farebbe capitolare chiunque. Mamma mia sono sicura che me li sognero' questa notte :DD

    RispondiElimina
  18. Sono le 16.38 e io ho fame. ADESSO.
    il tuo ripieno mi piace assai, sìsì.

    RispondiElimina
  19. uao... colpa dei mirtilli se son vagamente rosati quindi... accipicchia che meraviglia

    RispondiElimina
  20. Ragazze mi volete tutta ciccia (quella c'è già) e brufoli? Anche questi segnati!!

    RispondiElimina
  21. Caspita questa dei mirtilli mi piace ...da il colore giusto a questa pasta...
    ciao francesca

    RispondiElimina
  22. Ma che bella la variante con la farina integrale e i mirtilli....mi piace molto. Come il tuo blog, che mi era sfuggito....bellissimo!!!

    RispondiElimina
  23. Quante belle versioni! Ottmi i tuoi cjalsons!
    Un bacione e alla prossima! :)

    RispondiElimina
  24. bella l'dea dei mirtilli...ma dove li trovi???? e il cedro, gli amaretti...il montasio chissà che gusto, proprio da assaggiare!!! bacioni!

    RispondiElimina
  25. Ciao Dauly. Molto stuzzicante la tua versione!

    RispondiElimina
  26. ma sono favolosi......!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  27. grazie mille a tutte, è stato divertente inventare un ripieno per questa ricetta che non conoscevo assolutamente, averlo fatto in compagnia ancora di più!!

    RispondiElimina
  28. Cara Dauly, savvero stuzzicante la tua versione dei cjalsons, che proprio non conoscevo...e adesso non vedo l'ora di provare! Un saluto caro simo

    RispondiElimina
  29. Eccomi tornata per gustarmi questa versione profumata di tante cose buone: montasio stagionato, cioccolato, cedro, amaretti, ecc.
    Quanto vi invidio la possibilità di reperire tutti questi ingredienti.
    Buon fine settimana carissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a te Anna, grazie!!
      fossi un pò più vicina ti spedirei tutto quello che ti serve!

      Elimina
  30. Ma che bella ricetta!! Ciao sono nuova in questo blog, complimenti per le belle ricette!!

    RispondiElimina

articoli correlati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...